Caricamento Eventi

Stefano Bertoli percorre da oltre vent’anni diversi sentieri di ricerca elettronica,  alternando alla professione di fonico, quella di musicista e conduttore di clinic specializzate su strumenti inusuali (Buchla 200e, EMS Synthi). Fra i suoi ultimi lavori in studio citiamo Yugasanti, sotto il moniker di KHN’SHS registrato live insieme al combo russo Phurpa.

In questo nuovo progetto che porta solo il suo nome, propone una visione di musica astratta realizzata utilizzando  strumenti elettronici non propriamente sintetici ( Ciat Lonbarde CocoquantusII, sidrax e Folktek Resonant Garden ) insieme a nastri magnetici e microfoni a contatto, manipolati in tempo reale senza alcuna base o sequencer.

Concerto gratuito per soci AICS 2018/19 con offerta libera riservata agli artisti.

Inizio ore 19:00 puntuale.